Salario minimo. Teorie e pratiche, in Europa e in Italia

Mercoledì 17 maggio ore 18/19,30 Polo del '900

Nell'ambito della Settimana del Lavoro OFF, ISMEL organizza un incontro per discutere sui temi del salario minimo in Italia e in Europa. Con questo incontro inizia il percorso che porterà alla costruzione del programma della Settimana del Lavoro 2024.


Si parla molto di lavoro e spesso ci si trova avvolti in una nuvola di parole complicata ancor più che complessa, nella quale è difficile tradurre in pratica la grammatica costituzionale di diritti e doveri.

Per ordinarla da mucchio a sistema, è cruciale rinnovare i fondamenti analitici di ogni singola dimensione di quell’universo, a partire dalle ricerche e dalle riflessioni teoriche come dai punti di vista che maturano  giorno per giorno,  affrontando le questioni concrete con le quali vi via ci si misura. 

ISMEL prova a contribuire a questa prospettiva proponendo un primo incontro su un tema costitutivo del mercato del lavoro, vale a dire il salario, con specifico riferimento al salario minimo , su cui si dibatte, forse troppo, forse troppo poco, e comunque per ora con soluzioni ancora indefinite . Salario, l’unico prezzo che in questi tempi di inflazione non è aumentato.

Ne parliamo con Andrea Garnero, economista del lavoro presso l’OCSE, che illustrerà i risultati dei più recenti studi ed evidenze empiriche a scala europea in questo campo e con i rappresentanti delle Associazioni Imprenditoriali e delle Organizzazioni Sindacali che ci esporranno le loro posizioni su possibilità, limiti e condizioni delle proposte già avanzate.

Interventi di:
Andrea Garnero
. Economista del lavoro presso la Direzione per l’Occupazione, il Lavoro e gli Affari Sociali dell’OCSE a Parigi
Massimo Richetti - Responsabile Area Lavoro e Welfare · Unione Industriali Torino
Raimondo Giglio - Responsabile Relazioni Industriali API Torino
Gabriella Semeraro - Segretaria Generale CGIL Torino
Domenico Lo Bianco - Segretario Generale CISL Torino Canavese
Gianni Cortese - Segretario Generale UIL Torino e Piemonte
Modera  Renato Lanzetti - Comitato scientifico ISMEL

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.