Contrattazione, scioperi e dintorni

La storia della fabbrica Altissimo-Seima e del fondo archivistico Antonio Sorella.



29 giugno 2022 | ore 17.30
Sala didattica - Polo del ‘900 

La storia e la vicenda dell'azienda Altissimo (poi Seima) raccontata da Antonio Sorella, che è stato a lungo delegato sindacale Fiom-Cgil nel suo Consiglio di Fabbrica, è un’importante testimonianza attraverso cui è possibile analizzare le vicende produttive dell’azienda e dell’indotto automobilistico, e la storia personale di un operaio appassionato.
Sarà l’occasione per presentare il volume di Antonio Sorella La fabbrica brucia, per promuovere il Fondo Isidoro Antonio Sorella - Consiglio di Fabbrica Altissimo, disponibile sull’hub 9centRo, nonché il lavoro di valorizzazione dei materiali riportato sul nostro sito in questo link.

Saluti:
Elena Sgubbi, Direttrice ISMEL

Introduce e coordina:
Marcella Filippa, Direttrice Fondazione Nocentini

Intervengono:
Antonio Sorella, autore
Stefano Musso, storico
Giorgio Bizzarri, già segretario FIM CISL Torino
Eleonora Artesio, già consigliera Regione Piemonte
Giovanni Gaude, sindacalista

Interventi dal pubblico:
Luana Della Franca, operaia Seima


La partecipazione è libera e gratuita.

L'evento è organizzato da ISMEL in collaborazione con la Fondazione Vera Nocentini.

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.