Il benessere equo e sostenibile dei cittadini piemontesi

Studio realizzato dal Dottor Mauro Zangola



Maggio 2022

Il Dottor Mauro Zangola, già Responsabile dell’Ufficio Studi dell’Unione Industriali di Torino e partecipante del comitato scientifico di ISMEL, ha appena pubblicato lo studio Il benessere equo e sostenibile dei cittadini piemontesi, in cui realizza un’analisi di alcuni degli indicatori del rapporto BES 2021 dell'ISTAT.

I cittadini italiani godono di un benessere equo e sostenibile? A questa domanda particolarmente impegnativa cerca di dare risposte l’ISTAT con il consueto Rapporto BES prendendo in considerazione 152 indicatori ripartiti su 11 domini: salute, istruzione e formazione, lavoro e conciliazione dei tempi di vita, benessere economico, relazione sociali, politica e istituzioni, sicurezza, benessere soggettivo, paesaggio e patrimonio culturale, ambiente, innovazione, ricerca e creatività e qualità dei servizi.
Scegliendo fra questi indicatori quelli che ci sembrano più significativi, analizzando, ove possibile, il loro trend dal 2005 e confrontandoli con quelli delle regioni con cui ci confrontiamo abitualmente possiamo farci un’idea del benessere equo e sostenibile di cui godono i cittadini piemontesi.
I dati disponibili sono in larga parte aggiornati al 2021 e consentono quindi di valutare l’impatto che la pandemia ha avuto sul benessere economico e sociale dei piemontesi.

Clicca qui per leggere la versione completa dello studio.

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.