L’ambiente è una dimensione finita

Settimana del Lavoro OFF




24 maggio 2022 | ore 17.30
Sala didattica - Polo del ‘900 

Transizione è una parola che incontriamo ormai in qualunque contesto, quando si parla di energia, dei nostri consumi quotidiani, della scarsità delle risorse del pianeta e, in definitiva, degli effetti che tutto ciò ha sull’ambiente e sul lavoro.
La recensione di quattro volumi sul tema uscita sull’Indice dei libri del mese di aprile 2022 dà il via a questo incontro fornendo un prezioso contributo per la valutazione, in modo più meditato e autonomo, dei livelli di necessità e di urgenza degli interventi da intraprendere. In questo ambito l’uomo è protagonista, non solo e non tanto come responsabile e vittima degli sconvolgimenti ambientali, ma soprattutto come componente dell’Antropocene.

Introduce e coordina:
Davide Lovisolo, L’Indice dei libri del mese

Intervengono:
Salvatore Coluccia, Università di Torino
Giovanna Garrone, Università di Torino
Elena Vallino, Università di Torino

Libri presentati:
Stella Levantesi, I bugiardi del clima. Potere, politica, psicologia di chi nega la crisi del secolo, Laterza, 2021
Matteo Oreggioni, Filosofia tra i ghiacci. Viaggio nella fine di un mondo, Meltemi, 2021
Marco Armiero, L'era degli scarti. Cronache dal Wasteocene, la discarica globale, Einaudi, 2021
Kate Aronoff, Alyssa Battistoni, Daniel Aldana Cohen, Thea Riofrancos, A Planet to Win. Perché ci serve un Green New Deal, Momo, 2021

La partecipazione è libera e gratuita.

L'evento è organizzato da ISMEL, in collaborazione con il Polo del ‘900, L’Indice dei libri del mese e l'Unione Culturale Franco Antonicelli.

Appuntamento all’interno della Settimana del Lavoro OFF.

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.