Settimana del Lavoro 2020 | Formazione: costruire il futuro

6 giorni di incontri pubblici su formazione e lavoro in una società in cambiamento


Torino | 23-28 marzo 2020
Evento rimandato

La Settimana del Lavoro 2020 è rimandata a data da destinarsi. Vi aggiorneremo al più presto.


La Settimana del Lavoro 2020 Formazione: costruire il futuro, promossa da ISMEL, intende analizzare il nesso tra il lavoro e la formazione, un nesso complesso perché entrambi i termini rinviano a realtà in profonda e rapida trasformazione. Sono cambiate anche le categorie concettuali con le quali queste tematiche sono state tradizionalmente analizzate. Di qui la scelta di promuovere una riflessione secondo un approccio articolato in più assi culturali: l’inclusione nella formazione come condizione di libertà e di uguaglianza, il policentrismo delle organizzazioni formative, l’integrazione dei saperi, l’innovazione nella formazione come condizione di cittadinanza e vettore di sviluppo, la permanenza della formazione in tutto l’arco di vita delle persone.
Il termine formazione in questa prospettiva riguarda l’intero insieme di processi di acculturazione delle persone nel corso della loro vita: l’istruzione e l’educazione, la formazione continua e quella permanente, la formazione formale e quella informale.


L’interesse di ISMEL a promuovere una riflessione sull’istruzione e sulla formazione nasce da una duplice considerazione. In passato i processi formativi hanno creato condizioni conoscitive favorevoli per l’esercizio di una cittadinanza attiva, hanno favorito la mobilità sociale e l’ingresso al lavoro di giovani e adulti, hanno sostenuto una coesione sociale che ha permesso di superare fasi di crisi. Nel tempo presente, i processi formativi sono un elemento essenziale per contrastare le nuove forme di disuguaglianza e di esclusione sociale e per ridefinire una nuova missione per la nostra città.



Il programma completo della Settimana del Lavoro 2020


Ingresso
L’ingresso alle attività seminariali, ai workshop e agli spettacoli è libero e gratuito, sino ad esaurimento posti.
Per partecipare allo spettacolo teatrale di lunedì 23 marzo presso il Teatro del Cottolengo la prenotazione è obbligatoria all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per partecipare allo special event di sabato 28 marzo presso il Castello di Rivoli la prenotazione è obbligatoria all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Rilascio Attestato di Formazione
Ai Dirigenti scolastici e ai Docenti sarà rilasciato un Attestato di Formazione, ai sensi della Legge n. 107/2015, recante il numero di ore svolte, eventualmente utile per il Bonus merito e/o Portfolio professionale


Ringraziamenti
Ringraziamo tutti i soci di ISMEL e il Polo del ’900 per il loro supporto e la loro collaborazione nella realizzazione dell’iniziativa, e la Fondazione CRT per il suo contributo.
Ringraziamo la Città di Torino, la Regione Piemonte e l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte per il patrocinio; AIACE per aver fornito video girati da studenti under 18, la band dell’Istituto Comprensivo Vercelli per gli intermezzi musicali, il Liceo Einstein per aver concesso la sala per l’incontro tra le scuole e la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, l’Istituto Beccari per aver realizzato il coffee break in tale occasione, il Cottolengo per aver messo a disposizione il suo teatro, l’ITIS Avogadro per il sostegno e l’organizzazione della mattinata di martedì, il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea per l’accoglienza offerta ai partecipanti dello special event L’algoritmo e l’oracolo.
Format e programma della Settimana del Lavoro 2020 sono stati messi a punto sulla base di spunti e di riflessioni raccolti durante un’ampia consultazione condotta tra i soci di ISMEL e tra i soggetti che svolgono un ruolo importante nel nostro territorio sui temi dell’istruzione e della formazione.


I Partner della Settimana del Lavoro 2020

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.