Arti. Grammatica di una città

20 e 21 dicembre 2017
Polo del '900, via del Carmine 14, Torino
 
C’era una volta... il Tappeto Volante.
Un progetto che dal 1996 utilizza gli strumenti dell’arte e della creatività contemporanea per tessere relazioni tra le persone, aprire dialoghi oltre le differenze di linguaggio, di cultura e di abitudini. Da 21 anni, il 21 dicembre una festa illumina una comunità fatta di alunni ed ex alunni della Scuola dell’Infanzia Bay, con le loro famiglie, gli insegnanti e gli educatori: è la Festa del Bianco.

Mirafiori, Falchera, Barriera di Milano, Vallette.

20 e 21 dicembre: due giorni per raccontare le periferie di Torino, a partire da una storia esemplare: il quartiere di San Salvario e la scuola Bay.
Narrazioni e immagini per illustrare gli scambi tra arti, culture, spazi urbani e comunità: rapporti che mettono in circolo idee e generano valori. Tante azioni, che accolgono e uniscono linguaggi diversi potenziandone la ricchezza espressiva, in un ambiente, il Polo del ‘900, che raccoglie e conserva le storie di tutto un secolo, il Novecento.
 

L’evento è promosso da Ismel in collaborazione con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, nell’ambito del progetto Lavorare... ad Arte.
 

Leggi la presentazione dell'evento
Consulta il programma

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per sapere come utilizziamo i cookie e come cancellarli guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.