Arti. Grammatica di una città

20 e 21 dicembre 2017
Polo del '900, via del Carmine 14, Torino
 
C’era una volta... il Tappeto Volante.
Un progetto che dal 1996 utilizza gli strumenti dell’arte e della creatività contemporanea per tessere relazioni tra le persone, aprire dialoghi oltre le differenze di linguaggio, di cultura e di abitudini. Da 21 anni, il 21 dicembre una festa illumina una comunità fatta di alunni ed ex alunni della Scuola dell’Infanzia Bay, con le loro famiglie, gli insegnanti e gli educatori: è la Festa del Bianco.

Mirafiori, Falchera, Barriera di Milano, Vallette.

20 e 21 dicembre: due giorni per raccontare le periferie di Torino, a partire da una storia esemplare: il quartiere di San Salvario e la scuola Bay.
Narrazioni e immagini per illustrare gli scambi tra arti, culture, spazi urbani e comunità: rapporti che mettono in circolo idee e generano valori. Tante azioni, che accolgono e uniscono linguaggi diversi potenziandone la ricchezza espressiva, in un ambiente, il Polo del ‘900, che raccoglie e conserva le storie di tutto un secolo, il Novecento.
 

L’evento è promosso da Ismel in collaborazione con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli – Museo d’Arte Contemporanea, nell’ambito del progetto Lavorare... ad Arte.
 

Leggi la presentazione dell'evento
Consulta il programma