Nostradamus e l'arte della profezia: visioni e scenari intorno al '68

Qui il video dell'incontro Nostradamus e l'arte della profezia: visioni e scenari intorno al '68, dialogo tra Renucio Boscolo e Fortunato D'Amico tenutosi venerdì 16 novembre 2018 alle ore 17.30 al Polo del '900 di Torino.



Per festeggiare il primo anno di attività del ciclo di conversazioni attorno al tema del lavoro nel contesto artistico-culturale, e in occasione del cinquantenario del 1968, riprendiamo il ciclo di iniziative in collaborazione con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Lavorare... ad Arte con alcuni appuntamenti ad hoc curati e introdotti da Fortunato D'Amico, curatore indipendente laureato in architettura.

In questo incontro, dal titolo Nostradamus e l'arte della profezia: visioni e scenari intorno al '68, Fortunato D'Amico dialoga con Renucio Boscolo, scrittore e interprete di Nostradamus.

Non è archeologia giornalistica, è la decifrazione della capsula del tempo codificata nelle pagine di un testo che ha alle sue spalle cinquecento anni. Una Storia scandita tra quartine e presagi lungo la decade degli anni Sessanta, nel cuore dei moti rivoluzionari e delle icone: tra i boati studenteschi e le rivendicazioni, la Fantasia al potere o meglio l'Immaginazione lungimirante di chi osava predire il futuro.

. Questo sito utilizza cookie esclusivamente tecnici per permettere una corretta navigazione e la completa fruizione di tutti i contenuti da parte dell utente. Non utilizziamo in alcun modo cookie di profilazione. cookie policy.